mercoledì 11 maggio 2011

Com'è andata? (2)


Del fatto che finalmente dopo dieci mesi di silenzio, con l'immondizia che si accumulava copiosa davanti alla loro sede, il locale circolo del PD ha finalmente organizzato una riunione per discutere del fallimento differenziata abbiamo già detto nel precedente post.

Manca però di sapere cosa si è detto in quella riunione e soprattutto quali sono le impressioni che ne hanno ricavato i cittadini intervenuti. In sostanza, la domanda è se il PD ha tirato fuori la testa dal cumulo di monnezza dove l'aveva ficcata e soprattutto se ha deciso di stare "dalla parte dei cittadini" oppure se continuare in una linea di minimo disturbo a comune e AMA, fatta di proposte pseudo ecologiste, inattuabili nel nostro quartiere, e che servono a un'opposizione solo di facciata.

Alcuni amici che seguono questo blog sono stati a quella riunione e sicuramente potranno raccontarci che cosa si è detto, proposto o negato. A loro, ma anche agli iscritti del PD e a tutti quelli che erano a quella riunione la parola. Com'è andata...?

46 commenti:

  1. Caro drogo,
    come cittadino presente all'evento devo dirti che mi è sembrata molto costruttiva.

    Le proposte più condivise e volute sono quelle del posizionamento dei cassonetti neri vicino a quelli bianchi e blu.

    Si è tentato di dire qualcosa di tecnico........non interessava !

    I cittadini ne hanno piene le palle, non solo sono più preparati di chi voleva fare il sapientone ma molto, molto pratici, in una unica richiesta.

    Aridatece i cassonetti.

    Li ho visti abbastanza accondiscendenti.

    VP

    RispondiElimina
  2. Bene, è importante sapere che almeno questi del PD non ce li avremo più sul fronte di quelli che vogliono educare a noi zozzoni.

    Ma si è usciti anche con qualcosa di pratico? Tipo cosa organizzare se adesso che scade il mese chiesto dall'AMA il quartiere continuerà ad essere sommerso dall'immondizia?

    RispondiElimina
  3. Drogo buongiorno,
    il PD ha fatto molto autocritica mettendola sul fatto della loro burocrazia interna che li aveva praticamente legati.

    La relazione condivisa all'unanimità è stata quella del posizionamento dei secchioni neri (ex verdi) vicino a quelli bianchi e blu con il loro svuotamento mattina e sera.

    Il segretario del circolo del PD Dibiase Gianni con alcuni Consiglieri presenti (la più determinata Erica Battaglia) hanno fatto intendere che saranno con noi in questa audace richiesta.

    Però l'assemblea è finita con un arrivederci a lunedì 16 maggio sempre al Circolo per la definizione di quanto esposto dai vari relatori :-(

    Gregorio

    RispondiElimina
  4. Gregorio,

    sta cosa me puzza.

    Martina

    RispondiElimina
  5. Ho appena aggiunto al blog l'intervento letto all'incontro del PD, trovate il link in coda al post.

    Per qualche ora l'accesso ai blog su questa piattaforma sono stati bloccati per un problema tecnico, ma ora sembra tutto a posto, quindi proviamo a riassumere la situazione.

    Ottime le sensazioni riportate, ma vorrei anche che Martina ci dicesse quali sono i suoi dubbi. Meglio dirne una di più che una di meno.

    Ottima soprattutto l'autocritica fatta dal PD, condizione essenziale per riuscire a collaborare.

    Adesso però, in mia opinione, si tratta di riuscire a fare in modo che anche le altre forze politiche del quartiere condividano gli stessi nostri obiettivi. Perché altrimenti si corre il rischio di finire a rimorchio di un partito e dei suoi interessi e di essere isolati dagli stessi cittadini che evidentemente potrebbero non gradire troppa vicinanza.

    Tocca alle forze politiche venire dietro noi (non troppo dietro...), e non il contrario.

    Comunque, possiamo dire che è un altro passo fatto nella giusta direzione, in attesa che anche all'AMA si decidano a farne...

    RispondiElimina
  6. Gloria ha ragione.

    però dobbiamo cercare di risolvere il problema "Monnezza" ora, poi si vedrà se i cittadini voteranno nuovamente questa gente.

    Martina

    RispondiElimina
  7. Gloria quello che dici sonno affermazioni gravi, mi auguro che tu hai qualche prova e sarebbe bello se la condividissi nel blog.

    Gregorio

    RispondiElimina
  8. Buonasera a tutti,
    cara Gloria,
    non sò da quanto frequenti questo blog, ma ti assicuro che quì non si fa propaganda a nessuno, PD compreso ;-)

    Ricordandoti e affermandoti che la " Monnezza " non dividerà i cittadini di questa Zona con i vari colori politici, poichè questo problema dei rifiuti che ci ha fatto stare nel degrado e ancora non poco sotto le nostre abitazioni vogliamo combatterlo e vincerlo noi tutti come lo si sta facendo sul blog e nelle sedi dove se ne parla, affinchè si raggiunga un obiettivo chiaro e trasparente per un vivere meglio nel nostro Quartiere.

    Alessio

    RispondiElimina
  9. Caro drogo e cari tutti,

    la relazione dei cittadini del nostro Territorio da te postata e presentata all'Assemblea Pubblica del PD è molto condivisibile e leggendola è ancora migliore di averla ascoltata........fa riflettere.

    Ho visto che già l'avevate pubblicata una parte su un tuo post :

    Come si può migliorare un fallimento?

    Speriamo la settimana prossima, lunedì come hanno detto loro, di fare il punto della situazione e cavalcare con tutte le altre forze politiche quanto da noi tutti sperato.......... la collocazione dei nuovi cassonetti della non riciclabile vicino a quelli della riciclabile.

    Buonaserata a tutti

    SR

    RispondiElimina
  10. drogo buonasera,

    hanno detto pure, in riferimento della scadenza del mese a partire dal 19 aprile (giorno del Consiglio Municipale)che: dovremo avere le idee chiare.............noi le abbiamo avute alla loro assemblea pubblica con molta criticità e decisione.

    Sanno bene tutti i politici di qualsiasi schieramento politico cosa vogliamo e diremo nuovamente al prossimo incontro municipale (un mese a partire dal 19 aprile)

    Voglio vedere come si muoveranno.

    Sono un pò perplesso che non sia stato il tutto definito ieri sera, seppur hanno preso atto delle nostre richieste.

    Un Cittadino di Via Flavio Stilicone

    RispondiElimina
  11. Ma che stavate a guardà tutti sul profilo de viaflavio.........speramo da cavalcare tutti senza pregiudizi le richieste portate avanti sin d'ora, migliorate dal punto di vista tecnico e partecipativo del grande drogo.

    Se semo dati l'appuntamento tutti quì :)

    ciaoooooooo

    RispondiElimina
  12. Vengo ora da facebook,

    leggendo gli scritti su questo post

    sono daccordo con drogo !

    Dobbiamo continuare sulla nostra indipendenza e marcare nuovamente, come lo abbiamo detto sia al Consiglio Municipale Aperto (19 aprile) che all'Assemblea del PD Pubblica ieri, ciò che vogliamo.

    Le Relazioni dei Cittadini di Cinecittà Coinvolta, lo dicono chiaramente : Cassonetti Nuovi Neri (come negli altri Municipi) vicino a quelli bianchi e blu della riciclabile, con lo svuotamento due volte al giorno.

    Ciao a tutti.

    Dajeeeeeeee

    RispondiElimina
  13. Ciao Drogo, dicevo a Gregorio e l'ho detto anche a viaflavio in pvt su facebook che questo fatto di riprendere l'assemblea lunedì mi puzza un pò, tutto quà.

    Un presentimento che mi ha sfiorato per la mente.

    Comunque ho visto che i politici hanno evitato di parlare sul cosa fare, limitandosi solo a dare delucidazioni in merito alla loro presa di coscienza verso il Territorio dopo tutto questo tempo.

    In poche parole hanno ammesso di aver fatto come dici tu in alcuni post gli struzzi per troppo tempo.

    A proposito,cerchiamo di non mollare mai le nostre richieste e di farle condividere come dici tu a tutte le forze politiche del nostro Municipio..........Comune e AMA.

    buonaserata drogo e buonaserata a tutti

    Martina

    RispondiElimina
  14. Ciao Gloria,
    rimango basito :-(

    RispondiElimina
  15. Anonimo io più di te :-D

    VP

    RispondiElimina
  16. Sono stato costretto a cancellare il commento di Gloria perché non ha portato il minimo riferimento per le gravi accuse che faceva.

    Potrebbe essere tutto vero quello che ha scritto, come pure tutto inventato. In ogni caso, non c'è spazio su questo blog per accuse non documentate.

    RispondiElimina
  17. Ha ragione drogo,
    le affermazioni seppur gravi ci possono stare, "ma carta scritta villa n dorme"

    Cosa significa ?

    Ben vengano documenti che attestino qualsiasi mancanza e abusi da parte di chiunque nelle sue funzioni istituzionali.

    Ma non sparate a kazzo dentro un blog che parla esclusivamente per la soluzione "Pianeta Monnezza".

    Io comunque lo avrei lasciato esclusivamente perchè ne sono scaturite delle risposte e domande da parte di molti di noi naviganti e frequentatori del blog !

    Ciao Tenente ;-)

    RispondiElimina
  18. Caro anonimo,
    fare la guerra non serve a nulla a chi ascolta tramite un assemblea pubblica i problemi che sono nella nostra zona.

    Tuttavia non bisogna dimenticare il ritardo di questi signori a prescindere il loro schieramento politico, sulla oscenità che ci hanno fatto subire per tutto questo tempo, nascondendosi ,dalla realtà del vissuto quotidiano del quartiere tra i rifiuti da loro fortemente voluto e condiviso con il Presidente Medici, Alemanno compreso.

    SR

    RispondiElimina
  19. La Erica è un peperino ed è sembrata l'unica a capire sinceramente i nostri problemi sin dal primo incontro avvenuto in Consiglio Municipale Aperto oltre a quello di eri a casa sua :-)

    Premetto che non sono del PD.

    Andiamo avanti !

    RispondiElimina
  20. Ciao Drogo,

    Peccato che sono saltati tutti gli interventi di questo tuo Post.

    Buonaserata

    Gregorio

    RispondiElimina
  21. Ciao Gregorio,

    tranquillo, non abbiamo perso niente. Come ho scritto nel post di oggi se quelli di blogger entro lunedì non rimettono tutto a posto lo faccio io manualmente perché ho copia di tutti i commenti.

    Speravo il problema si risolvesse prima, ma vale la pena di non aspettare ancora e tornare a discutere, anche per il nuovo incontro col PD è lunedì (che fa anche rima).

    RispondiElimina
  22. Sera drogo sera tutti,

    io penso che quello che dovevamo dire in quell'Assemblea Aperta a Tutti i Cittadini seppur di Partito in Via Flavio Stilicone è stato detto chiaro e forte nonchè percepito.

    Lunedì 16 maggio, dovrebbero soltanto dirci i rappresentanti Consiglieri del Municipio di quella Sezione ops Circolo (c'è qualche ex democristiano che potrebbe inkazzarsi)se difenderanno a spada tratta quello che vogliamo tutti noi cittadini di questo territorio all'incontro che ci sarà prossimamente in Municipio senza se e senza ma, giacchè detto e ridetto ed espresso da noi in diverse occasioni oltre a quello della raccolta firme.

    Altre cose da dire non ce ne sono, sia da parte nostra che da parte loro e sarebbe senz'altro aria fritta......... il nuovo.

    Aggiungo che, non sia una mossa per prendere e perdere tempo in vista della convocazione definitiva in Municipio aperta a tutti (facendola saltare) avendo ancora paura di schierarsi apertamente a favore dei cittadini residenti anche in Consiglio Municipale bypassandoci.

    Viaflavio Stilicone

    RispondiElimina
  23. Ciao a tutti,

    caro Viaflavio è l'Assessore Perifano in primis che ci deve dire se ha già informato o almeno invitato i rappressentanti dell'AMA presso il secondo consiglio municipale aperto che dovrebbe svolgersi in tempi brevi, visto che fra quattro giorni scadono i tempi (trenta giorni) che ci siamo dati presso il Municipio il 19 aprile.

    All'Assemblea non ha detto nulla al riguardo :(

    Anzi, ha detto all'Assemblea del suo Partito e tu lo sai, in Via Flavio Stilicone, con molta superficialità, che chissà se si sarebbe fatta e chissà quando !

    Ma come kazzo è possibile, manca meno di una settimana ed un Assessore, Vice Presidente del Municipio, Addetto alle Relazioni con L'AMA dica queste cose.

    Ha fatto gli inviti in tutto questo tempo alla Municipalizzata ?

    Ecco, sarebbe interessante, se viene nuovamente lunedì il caro Assessore (ci credo poco) di farcelo dire se ha fatto l'invito all'AMA convocandola/invitandola in Municipio per l'evento tanto atteso da noi tutti.

    VP

    RispondiElimina
  24. Bella VP e aribuonasera a tutti,

    che devo dirti, hai ragione caro VP anche in quello che hai scritto sull'altro post...... Perifano poteva farne a meno di dire che non sà se si fa o quando si farà il 2° Consiglio Municipale Aperto dopo quello del 19 aprile dove abbiamo partecipato in massa tutti noi.

    Lo ha detto in privato, anch'io l'ho sentito, non ci ha fatto una bella figura.

    Mi auguro che abbia scritto alla Municipalizzata con un formale invito per questo nuovo incontro in Municipio che tutti noi aspettiamo.

    Bè, a questo punto è doveroso se viene lunedì dirglielo apertamente, cosa sta combinando riguardo al nuovo incontro, proprio perchè come dici tu : è incaricato di avere relazioni di questo Territorio con l'AMA.

    Non capisco invece perchè voleva azzittire la Consigliere molto fiduciosa sul Consiglio Municipale aperto da farsi e che noi stiamo aspettando contando i giorni :-(

    Viaflavio Stilicone

    PS: sono daccordo con te : A Perifano cerca da fa er bravo e sbrigate a far tuo la scadenza se avvicina.

    RispondiElimina
  25. Olèèèè,
    io lunedi non sarò presente per motivi di lavoro, bastano pochi di noi e ho detto tutto a ribadire ciò che ci diciamo da tanto tempo su questo blog e sul contatto facebook di Viaflavio.
    Secondo me lunedì 16 maggio in quell'occasione analizzeranno via tv il voto e questo non me ne può fregare di meno e penso neanche a voi.
    Chi andrà (noi siamo con loro) deve solo accertarsi che presto si farà quello che stiamo aspettando da un mese, il Consiglio Municipale Aperto, definitivo sulle nostre richieste/proposte prima dell'estate.
    A questo punto è chiaro che, senza far nomi, l'Assessore ci dica se sta facendo qualcosa con il cartaceo, in modo che l'AMA si presenti o saremo noi cittadini delle Vie e Piazze Storiche di Cinecittà ad andare dall'AMA.

    SR

    RispondiElimina
  26. In attesa che blogger ripristini i commenti cancellati dei giorni scorsi ho pensato di metterveli qui in modo da poter continuare l'interessantissima discussione che si era avviata. Ecco il primo blocco:

    ---
    Drogo buongiorno,
    il PD ha fatto molto autocritica mettendola sul fatto della loro burocrazia interna che li aveva praticamente legati.

    La relazione condivisa all'unanimità è stata quella del posizionamento dei secchioni neri (ex verdi) vicino a quelli bianchi e blu con il loro svuotamento mattina e sera.

    Il segretario del circolo del PD Dibiase Gianni con alcuni Consiglieri presenti (la più determinata Erica Battaglia) hanno fatto intendere che saranno con noi in questa audace richiesta.

    Però l'assemblea è finita con un arrivederci a lunedì 16 maggio sempre al Circolo per la definizione di quanto esposto dai vari relatori :-(

    Gregorio

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 09:12

    ---
    Gregorio,

    sta cosa me puzza.

    Martina

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 09:15

    ---
    Ho appena aggiunto al blog l'intervento letto all'incontro del PD, trovate il link in coda al post.

    Per qualche ora l'accesso ai blog su questa piattaforma sono stati bloccati per un problema tecnico, ma ora sembra tutto a posto, quindi proviamo a riassumere la situazione.

    Ottime le sensazioni riportate, ma vorrei anche che Martina ci dicesse quali sono i suoi dubbi. Meglio dirne una di più che una di meno.

    Ottima soprattutto l'autocritica fatta dal PD, condizione essenziale per riuscire a collaborare.

    Adesso però, in mia opinione, si tratta di riuscire a fare in modo che anche le altre forze politiche del quartiere condividano gli stessi nostri obiettivi. Perché altrimenti si corre il rischio di finire a rimorchio di un partito e dei suoi interessi e di essere isolati dagli stessi cittadini che evidentemente potrebbero non gradire troppa vicinanza.

    Tocca alle forze politiche venire dietro noi (non troppo dietro...), e non il contrario.

    Comunque, possiamo dire che è un altro passo fatto nella giusta direzione, in attesa che anche all'AMA si decidano a farne...

    Postato da g.drogo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 14:42

    ---
    Commento Rimosso (Gloria)

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 18:12

    ---
    Gloria ha ragione.

    però dobbiamo cercare di risolvere il problema "Monnezza" ora, poi si vedrà se i cittadini voteranno nuovamente questa gente.

    Martina

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 18:39

    ---
    Gloria quello che dici sonno affermazioni gravi, mi auguro che tu hai qualche prova e sarebbe bello se la condividissi nel blog.

    Gregorio

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 18:41

    ---
    Buonasera a tutti,
    cara Gloria,
    non sò da quanto frequenti questo blog, ma ti assicuro che quì non si fa propaganda a nessuno, PD compreso ;-)

    Ricordandoti e affermandoti che la " Monnezza " non dividerà i cittadini di questa Zona con i vari colori politici, poichè questo problema dei rifiuti che ci ha fatto stare nel degrado e ancora non poco sotto le nostre abitazioni vogliamo combatterlo e vincerlo noi tutti come lo si sta facendo sul blog e nelle sedi dove se ne parla, affinchè si raggiunga un obiettivo chiaro e trasparente per un vivere meglio nel nostro Quartiere.

    Alessio

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 19:20

    RispondiElimina
  27. E questo è il secondo blocco di commenti:

    ---
    Caro drogo e cari tutti,

    la relazione dei cittadini del nostro Territorio da te postata e presentata all'Assemblea Pubblica del PD è molto condivisibile e leggendola è ancora migliore di averla ascoltata........fa riflettere.

    Ho visto che già l'avevate pubblicata una parte su un tuo post :

    Come si può migliorare un fallimento?

    Speriamo la settimana prossima, lunedì come hanno detto loro, di fare il punto della situazione e cavalcare con tutte le altre forze politiche quanto da noi tutti sperato.......... la collocazione dei nuovi cassonetti della non riciclabile vicino a quelli della riciclabile.

    Buonaserata a tutti

    SR

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 19:33

    ---
    drogo buonasera,

    hanno detto pure, in riferimento della scadenza del mese a partire dal 19 aprile (giorno del Consiglio Municipale)che: dovremo avere le idee chiare.............noi le abbiamo avute alla loro assemblea pubblica con molta criticità e decisione.

    Sanno bene tutti i politici di qualsiasi schieramento politico cosa vogliamo e diremo nuovamente al prossimo incontro municipale (un mese a partire dal 19 aprile)

    Voglio vedere come si muoveranno.

    Sono un pò perplesso che non sia stato il tutto definito ieri sera, seppur hanno preso atto delle nostre richieste.

    Un Cittadino di Via Flavio Stilicone

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 19:42

    ---
    Ma che stavate a guardà tutti sul profilo de viaflavio.........speramo da cavalcare tutti senza pregiudizi le richieste portate avanti sin d'ora, migliorate dal punto di vista tecnico e partecipativo del grande drogo.

    Se semo dati l'appuntamento tutti quì :)

    ciaoooooooo

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 19:52

    ---
    Vengo ora da facebook,

    leggendo gli scritti su questo post

    sono daccordo con drogo !

    Dobbiamo continuare sulla nostra indipendenza e marcare nuovamente, come lo abbiamo detto sia al Consiglio Municipale Aperto (19 aprile) che all'Assemblea del PD Pubblica ieri, ciò che vogliamo.

    Le Relazioni dei Cittadini di Cinecittà Coinvolta, lo dicono chiaramente : Cassonetti Nuovi Neri (come negli altri Municipi) vicino a quelli bianchi e blu della riciclabile, con lo svuotamento due volte al giorno.

    Ciao a tutti.

    Dajeeeeeeee

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 20:00

    ---
    Ciao Drogo, dicevo a Gregorio e l'ho detto anche a viaflavio in pvt su facebook che questo fatto di riprendere l'assemblea lunedì mi puzza un pò, tutto quà.

    Un presentimento che mi ha sfiorato per la mente.

    Comunque ho visto che i politici hanno evitato di parlare sul cosa fare, limitandosi solo a dare delucidazioni in merito alla loro presa di coscienza verso il Territorio dopo tutto questo tempo.

    In poche parole hanno ammesso di aver fatto come dici tu in alcuni post gli struzzi per troppo tempo.

    A proposito,cerchiamo di non mollare mai le nostre richieste e di farle condividere come dici tu a tutte le forze politiche del nostro Municipio..........Comune e AMA.

    buonaserata drogo e buonaserata a tutti

    Martina

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 20:13

    ---
    Ciao Gloria,
    rimango basito :-(

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 20:15

    ---
    Anonimo io più di te :-D

    VP

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 20:25

    ---
    Sono stato costretto a cancellare il commento di Gloria perché non ha portato il minimo riferimento per le gravi accuse che faceva.

    Potrebbe essere tutto vero quello che ha scritto, come pure tutto inventato. In ogni caso, non c'è spazio su questo blog per accuse non documentate.

    Postato da g.drogo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 20:35

    RispondiElimina
  28. Gli ultimi tre commenti:

    ---
    Ha ragione drogo,
    le affermazioni seppur gravi ci possono stare, "ma carta scritta villa n dorme"

    Cosa significa ?

    Ben vengano documenti che attestino qualsiasi mancanza e abusi da parte di chiunque nelle sue funzioni istituzionali.

    Ma non sparate a kazzo dentro un blog che parla esclusivamente per la soluzione "Pianeta Monnezza".

    Io comunque lo avrei lasciato esclusivamente perchè ne sono scaturite delle risposte e domande da parte di molti di noi naviganti e frequentatori del blog !

    Ciao Tenente ;-)

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 20:55

    ---
    Caro anonimo,
    fare la guerra non serve a nulla a chi ascolta tramite un assemblea pubblica i problemi che sono nella nostra zona.

    Tuttavia non bisogna dimenticare il ritardo di questi signori a prescindere il loro schieramento politico, sulla oscenità che ci hanno fatto subire per tutto questo tempo, nascondendosi ,dalla realtà del vissuto quotidiano del quartiere tra i rifiuti da loro fortemente voluto e condiviso con il Presidente Medici, Alemanno compreso.

    SR

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 21:28

    ---
    La Erica è un peperino ed è sembrata l'unica a capire sinceramente i nostri problemi sin dal primo incontro avvenuto in Consiglio Municipale Aperto oltre a quello di eri a casa sua :-)

    Premetto che non sono del PD.

    Andiamo avanti !

    Postato da Anonimo in Fortezza Bastiani alle 12 maggio 2011 21:50

    RispondiElimina
  29. Ciao Drogo,

    lotteremo facendoci sentire fino a quando non ci sarà il nuovo consiglio municipale aperto auspicato e promesso in sede istituzionale a noi tutti cittadini di Don Bosco.

    Azzzzz ancora non lo hanno capito !

    Posizionateci i nuovi cassonetti Neri (ex Verdi) vicino a quelli Bianchi e Blu richiestovi a gran voce al consiglio municipale aperto.

    Non cercate di perdere tempo con i giochetti presso altri luoghi al di fuori del Municipio.

    Roberta

    RispondiElimina
  30. Adesso che ci sono tutti i commenti posso pubblicare anche la risposta che avevo preparato giovedì, ma che non ho potuto postare per il blocco del sistema.

    Intanto un saluto ai tanti che stanno commentando quanto detto alla riunione del PD. Fa davvero molto piacere...

    Poi, per fare anche io la mia parte, aggiungo che il materiale di questo blog è a disposizione di chiunque ne condivida gli obiettivi e per me è stato un grande riconoscimento ritrovarne tanta parte nelle relazioni fatte da Viaflavio Stilicone.

    Capisco le perplessità di Martina, ma è anche giusto per lo stesso PD prendersi una pausa di riflessione su quanto ascoltato prima di dover sovvertire tutto quello che hanno portato avanti finora.

    Ah, questo blog è aperto anche ai loro commenti, se volessero dare un contributo alla discussione.

    Lo ribadisco, i partiti debbono necessariamente accodarsi a quelle che sono le denunce dei cittadini. Se il PD ha fatto un primo, primissimo, piccolissimo e tutto da verificare passo nulla impedisce alle altre forze politiche del quartiere di fare altrettanto, o comunque di aprire un dialogo con noi sulla questione.

    Io personalmente ho provato a spedire dei pezzi riassuntivi di quanto detto sul blog a tutti i consiglieri (nessuno escluso) tramite la mail sul sito del municipio, ma non c'è stata risposta da nessuno di loro.

    Però non è detto che prima o poi non decidano a tirar la testa fuori dalla sabbia. Già il consiglio municipale aperto è stato un buon segnale.

    Quello che conta è che bisogna essere tutti uniti nell'affermare senza se e senza ma che questa differenziata coi camioncini HA FALLITO.

    Solo se si condivide questa affermazione si può discutere di quali sono le possibili soluzioni per far tornare il nostro quartiere ad essere un posto decente dove vivere.

    Noi aspettiamo, ma ancora per poco: il mese è quasi scaduto...

    RispondiElimina
  31. Ciao Drogo,
    non c'erano dubbi, sei una persona speciale e di parola.

    Tutto è ricicciato.

    Gregorio

    RispondiElimina
  32. ciao drogo,
    che è successo :)

    dajeeeee sto giro non ci fermerà nessuno l'hanno capito bene che la storiella dei camioncini è una mega stronzata.

    Al nuovo Consiglio Aperto sarò in prima fila.

    Ciao a tutti

    Alessio

    RispondiElimina
  33. Ciao Drogo,

    un giorno mi dovrai dire perchè tutti gli amici sul profilo di facebook di Viaflavio Stilicone quando gli parlo in pvt di drogo rispondono okkei ma "no comment" :(

    Sono fiduciosa in tutto quello che si sta facendo :)

    Vedi drogo il fatto di dubitare mi è sorto quando è stato deciso di continuare l'assemblea a lunedi 16 maggio dal giorno mercoledi 11 maggio, ben 5 giorni.

    Penso che la riflessione del PD tutto sommato sia giusta, era partito in quarta , come la mia paranoia.

    Grazie a tutti

    Martina

    RispondiElimina
  34. A Martina,

    mò pure la spia fai,
    nun sei fija de Maria :-(

    hahahahahah, scherzo.

    Ciao

    Viaflavio Stilicone

    RispondiElimina
  35. Martina, credo che dovrai chiederlo a loro, io davvero non ne ho idea. Probabilmente, la butto lì, sono solo molto rispettosi della mia privacy, e se è così li ringrazio di cuore.

    Ma venendo alla questione differenziata e al PD, io non penso affatto che tu sia paranoica. Anzi, credo proprio che il tentativo del PD è stato quello di rimandare la discussione per poi provare ad ammorbidire le richieste che facciamo.

    La frase di Perifano alla Battaglia io la leggo come un invito a non farsi prendere la mano schierandosi troppo dalla nostra parte. Ed è anche normale da parte di uno che sulla differenziata coi camioncini ci ha messo la faccia... e l'ha persa.

    A lui l'intelligenza di capire che è ora di cambiare pagina, invece di stare a mettere il freno a mano ai suoi stessi compagni (colleghi, se no qualche ex democristiano si offende) di partito.

    Ma di questi giochetti fra di loro non me ne preoccupo molto. Intanto perché, se un po' ho imparato a conoscervi, so che non mollate così facilmente sulle questioni importanti. E poi perché al di là di quello che può decidere il PD, il municipio, il comune, l'AMA quello che conta davvero è che il quartiere sia pulito.

    E questo col sistema dei camioncini non è possibile. Se lo mettano bene in testa prima di riprovare a riproporlo.

    RispondiElimina
  36. Viaflà io non faccio la spia :)
    dovresti saperlo ;)

    Grazie Drogo della tua esauriente risposta e fai bene a dire che non molliamo facilmente la presa sulle questioni importanti, sia per il decoro sulle nostre Vie e Piazze che per il forte contrasto al degrado sotto le nostre abitazioni.

    Martina

    RispondiElimina
  37. Massimo Perifano, mercoledi deve aver capito che noi siamo rimasti sulla stessa barca di periferia (Don Bosco) oltretutto trascurata con questa "Monnezza" e altro, senza che lui muovesse un dito o qualcosa (e lo poteva far benissimo) eppure ci viveva e compartiva da giovane tantissime storie con noi.
    V.Presidente del X° Municipio (Mecojoni), Assessore,referente di contatti e relazioni pubbliche con l'AMA etc etc.
    L'ho visto un pò vergognoso con tutti noi dello schifo che ha visto sulle Vie e Piazze spesso da lui frequentate.
    Lo abbiamo riconosciuto quasi tutti .............era una vita che non lo si vedeva il Massimino dalle nostre parti.

    Massimo stiamo aspettando la seconda convocazione del Consiglio Municipale Aperto e tu sai cosa vogliamo...............che si ritorni a vivere quotidianamente la nostra zona pulita, com'era prima di questa scellerata differenziata da voi tutti del Municipio fortemente voluta :(

    Uno di via flavio stilicone

    RispondiElimina
  38. Devo dire che ha imparato molto bene a non sbottonarsi il nostro amico d'infanzia ex gelataio.

    Vedasi il suo intervento all'assemblea dell'11 maggio.

    Infatti, segue la sua nomenclatura, almeno sembra.

    Chiunque capirebbe che il metodo e la tipologia di questa differenziata fatta di camioncini con orari bloccati e forzati continuerebbe a fallire.

    Speriamo che anche lui ha rivisto la luce, come da ragazzo, vedendo nuovamente i Blus Brothers e i nostri cojones pieni, causati da questa scelta sbagliata che ingenuamente o volutamente ha sostenuto insieme al minisindaco Sandro Medici e la sua Giunta, favorendo all'insaputa chi davvero la voluta o di più o di meno.

    Caro Municipio apri gli occhi prima che scoppia il bubbone questa estate,con malattie e ratti che vagabonderanno per il nostro Quartiere (ora sono pochi,dopo si faranno le partite le comitive dei sorci per le strade, 11 contro 11 ogni stabile).

    La nostra richiesta sapete qual'è, non girateci intorno.....ridate dignità alle nostre strade sostenendoci e rafforzando con tutte le altre forze politiche del Municipio, quello che veramente noi tutti vogliamo.

    MP

    RispondiElimina
  39. Cari tutti,
    lo sanno bene al Municipio che noi della Zona Storica del Quartiere non chiediamo mai nulla, guardate invece da altre parti del nostro Municipio, dove per una fontanina ne fanno una questione di protesta straordinaria.
    Noi sono più di cinquantanni che ne abbiamo una vera al centro della nostra Piazza che è una cloaca da un trentennio.
    Il giorno che ci sveglieremo noi, saranno cazzi amari( lo dimostrammo molti ma molti anni fa) e di cose da chiedere e ricevere ce ne sono tantissime, oltre a potervi rinfacciare tante cappellate di voi politici che avete fatto da queste parti in tutti questi anni, altro che fontanina e qualche altra cazzatina di qualche comitatino di facciata che vi tenete buoni per qualche manciata di voti .... la miccia sta partendo proprio dal degrado che ci avete imposto in tutti questi mesi con questa differenziata scellerata, non ascoltandoci mai.
    Dunque.
    Si faccia dove era prevista, al Quarto Miglio, Capannelle,Statuario e Cinecittà Est (dove pensano alla fontanina) e non precipitarla questa ridicola differenziata, sulla parte Storica di Cinecittà,sempre sacrificata, con una popolazione conti alla mano, di una media Città Europea.

    Basta!

    Un Cittadino delle Vie e Piazze Storiche di Cinecittà.

    RispondiElimina
  40. Caro MP,
    chi l'ha voluta o chi la vuole ancora questa differenziata perloppiù a tale maniera, non si può capire e tantomeno giustificare.
    Chi vuol capir capisca.

    Sono daccordo con il nostro Concittadino :

    Si faccia dove era prevista, al Quarto Miglio, Capannelle,Statuario e Cinecittà Est (dove pensano alla fontanina) e non precipitarla questa ridicola differenziata, sulla parte Storica di Cinecittà,sempre sacrificata, con una popolazione conti alla mano, di una media Città Europea.

    Aggiungo: come hanno fatto e ancora stanno facendo, siamo stanchi, sebbene attendiamo fiduciosi il prossimo incontro al Municipio in tempi brevi.

    Viaflavio Stilicone

    RispondiElimina
  41. Ciao
    Domani sera voglio proprio vedere cosa s'inventano.
    In attesa del 2° Consiglio Municipale Aperto cerchiamo di non metterci gli uni contro gli altri come hanno cercato di farci mettere questi Signori e AMA.

    Buonadomenica

    RispondiElimina
  42. E' inutile che lo nascondo, voglio che si sappia, sono un iscritto del PD di Cinecittà.
    Innanzi tutto grazie ragazzi.
    Voi non potete nemmeno immaginare quante volte questa faccenda dell'immondizia è stata detta dentro il circolo privatamente, come pure quella dei ponteggi che stavano sui marciapiedi di via flavio stilicone vicinissimi all'edificio degli ipovedenti e non vedenti fino all'incrocio con via calpurnio fiamma.......a due passi da noi.

    Per velocizzare i lavori e togliere quegli ingombranti ponteggi lo sappiamo, c'è voluta la vostra determinazione, con foto filmati interviste e reportage su facebook dell'enorme difficoltà a cui sottostavano i residenti.

    E fu cosi che dopo tanti anni vennero tolti, abbiamo visto l'album che avete fatto.

    Una battaglia partita esclusivamente dalla gente.

    Noi nello specifico abbiamo fatto poco e nulla, ci lamentavamo soltanto con chi di dovere affinchè intervenisse all'interno del circolo sulla rimozione di quei maledetti ponteggi.
    E' molto triste, ma le gelosie, le correnti ed i meriti per chi lo avesse fatto, ostacolavano il tutto.
    Invece per l'immondizia questa volta sarà molto differente, io come altri daremo la faccia, schierandoci favorevolmente con le vostre richieste che avete portato tenacemente in seno al Municipio il 19 aprile e l'11 maggio presso il nostro circolo del PD di Cinecittà.
    A domani.

    RispondiElimina
  43. Il bello di questa Lotta è viverla e sostenerla tutti come lo stiamo facendo.
    La "Monnezza non ha colore politico".
    La sconfitta del degrado da sotto le nostre abitazioni per noi e i nostri figli, non avrà prezzo.
    Uniti Vinceremo!

    Ciao

    RispondiElimina
  44. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  45. Sono stato costretto a rimuovere un altro commento di Gloria dello stesso tenore del primo e anche questo senza nessun riferimento a fatti o prove concrete.

    In più questa volta mi sono anche beccato l'accusa di averla cancellata perché sto dalla parte di quelli con cui ce l'ha lei. Tutti quelli che hanno letto questo blog sanno che non può esserci accusa più falsa, e questa è una ulteriore dimostrazione di come non possono essere presi in seria considerazione i suoi pettegolezzi.

    Ulteriore conseguenza, ho dovuto rimettere la moderazione nei commenti per evitare spiacevoli strascichi. Abbiate tutti pazienza se non vedete subito i vostri commenti.

    RispondiElimina
  46. Grazie intanto all'anonimo iscritto del PD per la sua testimonianza. Utile a noi per capire quanto sia complicata la situazione in quel circolo, ma anche per renderci conto che i semplici iscritti di quel partito (che sono del quartiere come noi) vivono lo stesso nostro disagio.

    Noi però la nostra parte l'abbiamo fatta. Adesso tocca a voi, da iscritti, far sentire la vostra voce con i vostri dirigenti e convincerli a schierarsi apertamente contro il sistema dei camioncini.

    Un partito non è un'azienda (nonostante qualcuno lo pensi) e voi iscritti non siete i dipendenti dei vostri dirigenti. Se non vogliono portare avanti le battaglie che vi stanno a cuore potete sempre sfiduciarli e cambiarli...

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.