sabato 14 maggio 2011

Di nuovo online

Molti di voi si saranno accorti che Blogger, la piattaforma di blog che fa capo a Google e su cui è ospitato Fortezza Bastiani, ha avuto nei giorni scorsi qualche problema.

Una breve sintesi di quanto successo. A blogger hanno fatto un aggiornamento del software tre giorni fa che ha causato il blocco del sistema. A quel punto sono tornati indietro ripristinando la vecchia versione. Ma tutto quello che era stato scritto dagli utenti nei due giorni col software nuovo è stato cancellato, compreso commenti, post nuovi e modifiche al blog e alle pagine, come per la relazione all'incontro con il PD che avevo aggiunto a quella fatta in municipio.

Dicono a blogger che stanno lavorando per recuperare anche il resto delle cose scritte in questi due giorni, compresi i tanti vostri commenti su "Com'è andata (2)", per cui tocca pazientare ancora un po', forse anche  tutto il weekend.

Da blogger: "Nearly all posts since Wed. are restored, now bringing back comments from last couple days. They should be back this weekend or sooner".

In ogni caso, al di là dei problemi tecnici di blogger, nulla è andato perduto perché conservo copia di tutti i commenti e se entro lunedì non verranno ripristinati da loro ci penserò io a reinserirli manualmente.

Adesso però (almeno così ci assicurano) Fortezza Bastiani è di nuovo attivo e si può tornare a postare e commentare. Diciamo che ci siamo presi una pausa...

6 commenti:

  1. Buongiorno drogo,

    ben tornato per lo sblocco sebbene una pausa del genere ha favorito leggere molto dippiù i tuoi tantissimi post come una miniera inesauribile da tutti noi....... arricchendo la nostra lotta.

    Viaflavio Stilicone

    RispondiElimina
  2. ciao drogo, condivido al 100% quello che dice viaflavio..............è la verità !

    Martina

    RispondiElimina
  3. Buongiorno a tutti,
    ritornando sull'assemblea pubblica del PD ed il secondo tempo che si svolgerà lunedì 16 maggio.

    Perchè non viene invitato qualcuno dell'AMA ?

    Abbiamo visto, sebbene con il contagocce, dei posizionamenti dei cassonetti Verdi (meglio Neri e nuovi) dopo il Consiglio Municipale Aperto del 19 aprile in alcune Vie e Piazze Storiche di Cinecittà.........pochi.

    Infatti, sono stati quelli dell'AMA a prendersi la briga di dar parola in Consiglio Municipale, di una loro collocazione (cassonetti della non riciclabile/scarti alimentari nei punti più critici) vicino a quelli bianchi e blu della riciclabile.

    Sarebbe stato più opportuno far venire anche quelli dell'AMA, secondo il mio punto di vista.

    Devo comunque, per onestà intellettuale, sottolineare l'intervento serio di Erica Battaglia, nel quale ricordava, che fra qualche settimana, ci sarà la seconda convocazione in Municipio insieme all'AMA.

    Per chi ancora non la sapesse, al Consiglio Municipale Aperto del 19 aprile è stato detto che: sarà effettuata una seconda convocazione tra un mese per definire quanto detto in questa prima fase, con tutti i cittadini, forze politiche e AMA.


    Quello che mi ha turbato, all'Assemblea del PD apera al pubblico, sono state invece le parole dell'Assessore Perifano, indirizzate a questa giovane Consigliera del nostro Municipio ( a prescindere il suo schieramento).

    Perifano: Erica guarda non bisogna farci tanto la bocca su questa secdonda convocazione, ancora non si sà nulla......speriamo bene ecc.ecc..

    Ma come, un Assessore addetto anche alle pubbliche relazioni ed ai rapporti con l'AMA, se ne esce con una kazzata del genere dopo aver dato la parola in un consiglio Municipale Aperto, a tutti i Cittadini delle vie e Piazze Storiche di Cinecittà (anche sua Zona) .......... sembrerebbe dalle sue parole che nemmeno ci sta lavorando sopra :-(

    A Perifano cerca da fa er bravo e sbrigate a fa er tuo che la scadenza se avvicina !


    VP

    RispondiElimina
  4. VP, forse è meglio se riposti il tuo commento anche su "Com'è andata 2", perché mi sembra molto interessante quello che dici e vale la pena di continuare a discuterne.

    Ma una prima risposta provo a dartela anche qui. Sarei sorpreso di vedere l'AMA alle riunioni di partito, ancor di più visto che l'impegno preso è per rivedersi in municipio a un mese di distanza.

    su quello che dici delle dichiarazioni di Perifano proviamo a discuterne sull'altro post, magari anche altri hanno qualcosa da aggiungere.

    RispondiElimina
  5. Ciao Martina, allora ribadisco al plurale, sempre troppo buoni...

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.