venerdì 12 agosto 2011

Nuovi cassonetti, vecchia storia


Alla fine all'AMA ce l'hanno fatta: giovedì scorso hanno fatto la loro comparsa anche nel nostro quartiere i nuovissimi cassonetti già ampiamente diffusi in tutto il resto della città.

Ci sono voluti mesi e mesi di proteste fatte in ogni sede (dal blog, alla strada, alle riunioni di partito e del consiglio municipale), ma almeno una delle richieste portate avanti da Vie e Piazze Storiche di Cinecittà, quella di eliminare dalle nostre strade i vecchi, sporchi e sfondati cassonetti recuperati direttamente in discarica, sembra finalmente che stia per essere soddisfatta.

Foto scattate da viaflavio

Siamo appena all'inizio. Per ora di quei cassonetti, quelli per il vetro e la plastica, ne sono stati messi una decina (in piazza dei Consoli e in parte di via Flavio Stilicone). Vedremo quanto ci metteranno a sostituirli tutti, ma soprattutto vedremo se un'altra mezza promessa, quella di risistemare un certo numero di cassonetti per i rifiuti indifferenziati in "tutte" le strade, verrà mantenuta.

Ma vecchi o nuovi i problemi rimangono lo stesso, perché a quanto pare anche i nuovi cassonetti non reggono alla potenza devastante del solito campione dell'AMA...


Non ne parlavamo da un po', ma lui non ha smesso di lasciar traccia del suo passaggio. Cassetti rovesciati ovunque, sfuggiti alla presa del suo compattatore o lasciati con una certa "allegria", a vedere come rimbalzano bene sull'asfalto e sulle auto incautamente parcheggiate vicino.

E affianco al cassonetto rovesciato, nonostante ormai si sia quasi a ferragosto, tanta immondizia lasciata per terra (la vecchia storia) perché si continua a non sapere come liberarsene, anche con i nuovi cassonetti.


Ma per adesso non pensiamoci. Avevamo detto che si saremmo presi una pausa. L'abbiamo interrotta perché questa notizia era importante che fosse data. Adesso possiamo tornare a rilassarci, sempre pronti però con la macchina fotografica in caso di novità.

6 commenti:

  1. Buongiorno drogo,
    è evidente che nell'ultima foto manca quello della non riciclabile anche da noi tutti segnalato.
    Spero che facciano in fretta a posizionare anche quelli nuovi della non riciclabile, specialmente dove si è fatto notare e richiesto il posizionamento con il censimento, tipo dove è stata scattata quell'ultima foto inserita nel post.

    I cittadini potrebbero pensare, ignorantemente, che ci sono dei zozzoni in giro, senza sapere invece che manca quello della non riciclabile nuovo vicino a quelli nuovi della riciclabile.

    Quindi pazientiamo e non diciamo kazzate per metterci gli uni contro gli altri ...... di chi è più pulito e chi più zozzone.

    Aspettiamo la collocazione definitiva dei cassonetti che per settembre dovrebbe essere terminata.

    Grazie drogo e grazie a tutti !

    Viaflavio Stilicone

    RispondiElimina
  2. Leggendo le locandine affisse sui nuovi cassonetti si imparano delle cose davvero curiose...del tipo...nel cassonetto della carta non si possono buttare gli scontrini fiscali...oppure in quello della plastica non si possono buttare i giocattoli di plastica...ci vorrebbe un controllore per ogni cassonetto per farla davvero bene...ad ogni modo...dopo venti anni e piu' di cassonetti distrutti anche Cinecitta' e Don Bosco vedono la luce...e' un buon segno, e' una partenza, bisogna andare avanti...

    HB

    RispondiElimina
  3. CMQ CI SONO COSE PIU' GRAVI E VOI DI FERRAGOSTO PENSATE ALLA MONDEZZA E HAI MONDEZZAI L'AMA A MESSO I CASSONETTI NUOVI PER ACCONTENTARCI COSI PER UN BEL PO' NON SARANNO SCOCCIATI DOVE ABITO IO SONO 6 MESI CHE I CASSONETTI SONO ROTTI E LE POVERE PERSONE ANZIANE NON RIESCONO A BUTTARE LA MONDEZZA DOPO SEGNALAZIONI FATTE E RIFATTE ANCHE AD AUTISTI NON SI E VISTO MAI NESSUNO ECCO IL PUNTO DEL X CIRCOSCRIZIONE

    RispondiElimina
  4. Buongiorno a tutti,
    molto condivisibile lo scritto di HB : dopo venti anni e piu' di cassonetti distrutti anche Cinecitta' e Don Bosco vedono la luce...e' un buon segno, e' una partenza, bisogna andare avanti...

    Avanti andremo !

    Martina

    RispondiElimina
  5. Per l'anonimo di sopra beato te che i cassonetti li hai rotti solo da sei mesi qui li abbiamo avuti rotti per decenni...magari se ci dici di che zona parli Vie e Piazze Storiche di Cinecitta' e Drogo ti possono dare una mano...

    HB

    RispondiElimina
  6. Come già successo tante altre volte, Roma Today non manca di darci il suo sostegno dando visibilità sul suo sito alle nostre proteste e a quello che avviene nel quartiere. Li ringraziamo di cuore.

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.