mercoledì 14 dicembre 2011

Permesso scaduto in piazza dei Consoli


Una volta ancora l'AMA dimostra tutta l'approssimazione di cui è capace nella gestione della differenziata. Questa volta parliamo di quel contestatissimo punto di travaso dell'immondizia in via dell'Aeroporto all'angolo con piazza dei Consoli, in cui vige un divieto di sosta dalle 5 alle 12 per lasciar posto ai compattatori e che però... è scaduto l'11 dicembre.

Nonostante questo, i cartelli di divieto in quel punto continuano ad esserci come sempre. E anche ieri mattina c'era la solita fila di rumorosissimi e puzzolentissimi camioncini ad allietare gli studenti delle scuole che vi si affacciano, oltre agli iscritti al centro anziani lì accanto.

Era già successo in passato, e in quel caso sono passati giorni prima di vedere affisso un nuovo permesso. Anche questa volta probabilmente succederà la stessa cosa (almeno così ci riferisce un uccellino molto informato). Ma nell'attesa, perché nessun automobilista potesse pensare di poter parcheggiare in quel punto, una provvidenziale (per l'AMA) "manina anonima" ha fatto sparire il vecchio permesso scaduto che vedete in foto e che abbiamo fatto appena in tempo a fotografare.

Bel modo di gestire una municipalizzata! Programmazione zero, errori su errori, e sempre qualcuno pronto a coprire l'incompetenza generale mettendo precarie pezze qua e là. Non vi stupite se li chiamiamo peracottari, è la parola più adatta a definirli.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.