venerdì 13 gennaio 2012

E non se ne vogliono andare...


Ci avevamo sperato. Sembrava davvero che finalmente ci fossimo liberati di quel punto di travaso dell'immondizia in via dell'Aeroporto piazzato fra il centro anziani La Torretta e le scuole materna ed elementare Puccini e la media Cecilio Secondo. 

I permessi erano scaduti (l'abbiamo denunciato più volte) e anche la cartellonistica di divieto di sosta era sparita. Invece, sorpresa di ieri mattina, nello stesso punto di sempre è ricomparso il nastro bianco e rosso con la scritta AMA e nuovi permessi con scadenza addirittura 31-12-2012, quindi ben oltre la fine del calendario dei Maya.

Eppure questa volta avevamo qualche elemento in più per crederci. Perché nel corso di un incontro con alcuni consiglieri della maggioranza in municipio (fatto per verificare la possibilità di un consiglio municipale aperto alla partecipazione dei cittadini sul tema dell'emergenza rifiuti) ci era stato assicurato che si sarebbe fatto presente all'ufficio tecnico preposto a rilasciare le autorizzazioni che non era opportuno rinnovare quel permesso, vista proprio la presenza delle scuole. E invece...


E invece per una volta ancora i cittadini sono rimasti soli. La determinazione dirigenziale numero 13 porta la data del 10 gennaio 2012, quindi successiva al nostro incontro con quei consiglieri. Il che vuol dire che o non è stata fatta alcuna segnalazione oppure che l'ufficio tecnico se ne è infischiato.

Ma anche in questo secondo caso avremmo dovuto avere una risposta, sia pure in senso negativo, da parte dei consiglieri che ci avevano assicurato il loro interessamento. Invece, interpellati telefonicamente, i "nostri rappresentanti" sono caduti dalle nuvole dicendo di non saperne niente.

Insomma, ancora una volta, per AMA, per gli uffici tecnici, ma anche per i "nostri rappresentanti" in municipio, le proteste che durano da un anno e mezzo, le segnalazioni, le denunce, le raccolte di firme fatte dal centro anziani continuano a contare meno di zero. E la rabbia aumenta...

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.