venerdì 10 febbraio 2012

Emergenza neve, ma l'AMA lo sa?

Via Flavio Stilicone ieri pomeriggio

Le dichiarazioni del sindaco Alemanno non lasciano spazio a dubbi: "Venerdì potrebbero cadere 30 cm di neve", e ha aggiunto "ora conosciamo le previsioni siamo pronti". Ha detto proprio così, "siamo pronti" indicando i provvedimenti decisi e la parte che ognuno dovrà fare, AMA compresa. E dopo la figuraccia della settimana scorsa vorremmo tanto crederci.

Peccato che se poi si va a verificare, almeno sotto l'aspetto monnezza che è quello che ci tocca di più da queste parti, siamo sempre al solito punto: cumuli e cumuli di sacchetti per terra e cassonetti di ogni tipo strapieni e non svuotati già da ora che ancora non nevica. 

E se dovesse davvero nevicare così tanto, come annunciato dal sindaco, sarebbero grossi guai. Perché se già adesso non c'è più come liberarsi dei propri rifiuti cosa succederà con le strade bloccate e con i compattatori impossibilitati a fare il loro lavoro...?

Via Calpurnio Fiamma, sempre nel pomeriggio di ieri

Alla luce di queste considerazioni è facile capire che quantomeno all'AMA pronti non lo sono affatto. E noi lo denunciamo adesso, perché poi non si dica, come successo la settimana passata, che le montagne di rifiuti che si formeranno sono solo una spiacevole conseguenza della neve e non della manifesta incapacità di una municipalizzata che le emergenze le crea (quella dei rifiuti) e non le risolve.

Piccola postilla, a differenza di quanto dichiarato da Alemanno e secondo molti importanti siti di previsioni metereologiche, di neve potrebbe vedersene un pochetto a Roma (o almeno da noi al Tuscolano) solo venerdì sera (cioè oggi) sul tardi mentre un po' di più dovrebbe scenderne sabato. Vedremo se anche questa volta Alemanno avrà confuso i centimetri con i millimetri...


E perché non si pensi che le foto mostrate siano solo dei casi isolati, ecco di seguito altre foto scattate ieri pomeriggio nelle strade del quartiere e che mostrano quanto sia critica la situazione rifiuti, con particolare riferimento ai cassonetti bianchi della carta, "tutti" senza eccezione alcuna oramai al collasso.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.