mercoledì 25 aprile 2012

La resistenza continua


Un saluto a tutti i perbenisti di questo paese che ancora non si rendono conto del baratro verso cui stiamo andando, a parole critici verso i politici ladri, ma poi pronti ad indignarsi solo con chi prova a lottare sul serio contro questo che è sempre meno uno Stato di Diritto nato dalla resistenza contro il fascismo.

Buon 25 aprile a chi resiste!


L'italia, con le parole di Brusco

RAH RAH
Marco preoccupato non sa come farà
ad arrivare al 30 con quel poco che ha
Per l'affitto di un monolocale fuori città
spende mezza mensilità

RAH RAH
Giulia da 3 anni sta in una società
ora aspetta un figlio ma il suo posto lo sa
a un CO.CO.CO. niente maternità
quindi non sa se se lo terrà

RAH RAH
Simone di crotone non ha piu' il suo papà
né raccomandazione di qualche autorità
Lavora in un call center come fa la metà
dei ventenni che stanno là

RAH RAH
Franco un uomo solo che oramai c'ha un'età
negli ultimi 30 anni ha sempre guidato un tram
Ora è pensionato e proprio non ce la fa
con quello che lo Stato gli dà

Il politico mi parla ma non lo vedo mai qua
al supermercato o nella mia comunità
Col suo stipendio annuo ci vivrebbe una città
e poi ci parla di onestà e di moralità

RAH RAH
Chiudono i negozi ma si sa
che al posto dei negozi un'altra banca arriverà
Sarà che non capisco ma qualcosa non va
non mi freghi con l'autorità

L'italia vuole fotterci(non faremo fotterci)
L'italia vuole fotterci(non faremo fotterci)
L'italia vuole fotterci(non faremo fotterci)
E ci faranno guerra per tenere bada ai poveri...

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.