sabato 25 maggio 2013

Questo blog non vota


Piccola puntualizzazione per evitare fraintendimenti e chiarire a tutti che Fortezza Bastiani non sostiene alcun candidato o partito in queste prossime elezioni amministrative. E' necessario farlo presente perché gli ultimi post usciti sulle magagne elettorali (1, 2, 3, 4, 5) combinate dai candidati sul nostro territorio sono stati "usati" da alcuni, su facebook e altrove, per denigrare i propri avversari politici.

Sulla base di queste improprie "citazioni", si potrebbe quindi immaginare che lo stesso blog è schierato dalla loro parte, ma non ci sarebbe niente di più sbagliato. Non c'è nessuno da sostenere perché Fortezza Bastiani non delega la sua rappresentatività a nessuno. 

E del resto il panorama politico capitolino (e del nostro municipio) è semplicemente squallido. Fra partiti dalle vecchie logiche clientelari, riciclati sotto finte liste civiche e movimenti puramente autoreferenziali c'è ben poco da votare.

A questo punto in genere si dice che il discorso vale per tutti, salvo eccezioni. Ma in questo caso l'eccezione non esiste. E non può esistere perché ogni candidato deve, o almeno dovrebbe, rispondere a un programma comune al suo schieramento. Se lo fa è parte integrante di quel sistema che abbiamo definito "squallido", se non lo fa allora vuol dire che ha aderito "in malafede" a un programma politico.

Sia chiaro, questo post non vuole essere un invito al "non voto", ma solo ribadire che Fortezza Bastiani non si schiera per nessuno. Poi voi votate per chi vi pare, se proprio ci tenete.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.