lunedì 2 dicembre 2013

La segnaletica s'ha da fare...

Via Ponzio Cominio all'incrocio con via Tuscolana

Sono ormai passate più di due settimane da quando nel quartiere Acea ha asfaltato i tratti di strada su cui aveva scavato per lavori alle sue linee, ma ancora il municipio non ha provveduto a rifare la segnaletica orizzontale nei punti in cui, giocoforza, è stata cancellata.

L'incrocio di viale San Giovanni Bosco con la piazza; un punto da sempre problematico anche per quel cartello di dare precedenza poco visibile e che ora, senza più segnaletica, è ancor più a rischio

A giudicare da quanto già segnalato in precedenti occasioni, sembrerebbe quasi che asfaltare le strade costa meno che rifare strisce con pittura diluita. Passaggi pedonali, incroci, delimitazioni di sosta, posti handicappati, sono tante le situazioni a rischio e che hanno bisogno di un intervento urgente, ma finora nulla si è mosso.

Appena fuori del quariere, ma sempre nel VII municipio, l'incrocio fra via del Quadraro e viale Spartaco

Se c'è un motivo per questo mancato intervento, noi non lo conosciamo. Mentre invece sarebbe il caso, attraverso i politici che vi sono stati eletti, che il municipio ce ne desse conto. Se non a questo blog (una singola voce di malcontento) almeno ai cittadini su cui ricade l'ennesimo disagio.

Altri due punti di via Ponzio Cominio in cui manca la segnaletica orizzontale; nella prima foto l'incrocio con via Flavio Stilicone, nella seconda, dove si vedono anche le strisce pedonali interrotte, l'incrocio con piazza dei Consoli

5 commenti:

  1. Scusa Drogo, non per fare il pignolo, ci mancherebbe, ma perchè nella didascalia riguardante via del Quadraro hai scritto "Appena fuori del quartiere" ? Viale Spartaco e via del Quadraro sono ben dentro il quartiere, a mio parere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà no. Siamo nello stesso municipio, certo. E fino a qualche decina di anni fa tutta la zona veniva indifferentemente chiamata Quadraro o Cinecittà. Ma Don Bosco è il nome del XXIV quartiere di Roma con confini Via Casilina, via di Torre Spaccata, via Tuscolana, piazza di Cinecittà, via dell'Aeroporto, via di Centocelle, via Casilina. Che poi come zona urbanistica 10a si restringe ancora di più limitando il confine alla Palmiro Togliatti. Mentre invece viale Spartaco e via del Quadraro sono nel XXV quartiere di Roma, l'Appio Claudio (qui una mappa dei quartieri di Roma).
      L'ho imparato quando l'AMA ci invase con la sua fallimentare differenziata, perché i suoi dirigenti si vantavano nelle riunioni di aver scelto apposta il Don Bosco (zona 10a) perché era la zona più densamente popolata di Roma con 54.000 abitanti in poco più di un chilometro quadro. Infatti, nel resto del quartiere (la parte fra Togliatti e Torrespaccata, Lamaro, Romanisti...) ci abitano all'incirca in 12.000

      Elimina
    2. Non ci siamo capiti :)
      Visto che il tuo blog, porta nel nome il "Tuscolano", credevo ti riferissi a quello, non a Don Bosco. Che poi, il confine tra Tuscolano, Appio Claudio e Don Bosco lo delimita proprio via del Quadraro, in quanto il tuscolano finisce proprio lì. ;)

      Elimina
    3. Beh, il quartiere è il Don Bosco, e a quello che mi riferivo. Tuscolano è un po' più generico e anche sulla mappa ci sono più zone con quel nome. Con l'intestazione "Storie dal Tuscolano ed oltre" volevo appunto riuscire ad allargare gli orizzonti del blog (anche se poi la quasi totalità dei post hanno riguardato il solo quartiere Don Bosco). Fra l'altro, il municipio VII (come gli altri nuovi munici di Roma) dovrà presto scegliere un nome. E io credo proprio che finirà per chiamarsi Tuscolano

      Elimina
    4. Chiamarlo Tuscolano sarebbe sbagliato, perchè tecnicamente sarebbe il Q. VIII, che finisce proprio con via del Quadraro, mentre Appio Claudio e Don Bosco non ne hanno mai fatto assolutamente parte. Ma alla fine, poco importa. Per motivi affettivi e di memorie, il "mio" quartiere va da via del Quadraro fino a piazza di Cinecittà, da tutte e due le sponde della Tuscolana :)

      Elimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.